Grazie Zoes

Verso la conclusione
dell'esperienza di Zoes

ebook Zoes

Da oggi è possibile scaricare gratuitamente l'ebook "Relazioni, saperi, futuro." Un ebook per raccontare l'esperienza di Zoes.it
Scarica l'ebook di Zoes

Dal 2009 Zoes ha rappresentato una sperimentazione di piattaforma web per la condivisione di buone pratiche di sostenibilità. Sono migliaia le persone e le organizzazioni che si sono profilate sul sito e altre decine di migliaia quelle che hanno potuto conoscere le storie di un'Italia che realizza ogni giorno nuovi stili di vita, produzione e consumo.

Zoes è stato più di un sito web, è stato un luogo di formazione, elaborazione culturale e incontro reale. Ed è̀ questa l'eredità che Fondazione Culturale Responsabilità̀ Etica e Fondazione Sistema Toscana, promotrici del progetto, si impegnano a sviluppare nelle nostre future progettualità.

Abbiamo deciso di non proseguire con lo sviluppo del sito Zoes.it: dal 2007, anno in cui è iniziata la progettazione esecutiva di Zoes, sono cambiate le logiche del web e così anche gli obiettivi di comunicazione delle persone e delle organizzazioni che hanno attraversato la "zona equosostenibile". L'obiettivo di Zoes non era "fare un sito", ma creare rete tra chi si impegna per il cambiamento, pur venendo da percorsi diversi. Le relazioni nate anche grazie a Zoes sono il principale risultato di questo progetto e avremo modo di raccontarle attraverso un ebook che distribuiremo gratuitamente nei prossimi mesi.

Altri progetti stanno crescendo e per noi è importante riconoscerne la qualità e gli stessi principi che hanno animato la nostra scelta di investire su Zoes, tra questi vi invitiamo a seguire e partecipare al progetto Italia che cambia.

Da oggi non sarà più possibile registrarsi a Zoes e, a partire da novembre 2016, il sito verrà definitivamente reso non raggiungibile.

I dati ed i contenuti di qualsiasi natura forniti verranno conservati presso i nostri server fino al 31/12/2016. I legittimi titolari potranno acquisirne la copia e/o chiederne la cancellazione definitiva inoltrando richiesta all'indirizzo partecipa@zoes.it. Alle ore 00.00 del termine indicato i contenuti verranno distrutti automaticamente e non sarà più possibile accedervi (oppure: i contenuti, in mancanza di richiesta alcuna, diverranno di esclusiva proprietà di FST che potrà disporne a suo piacimento intendendosi ceduto ogni diritto sugli stessi)

Per ogni informazione puoi scrivere a partecipa@zoes.it

Continua su