Zoes farm
Il feed di Zoes Non con i miei soldi | gli eventi su Zoes

Tutti gli aggiornamenti

2 sec fa
ugo biggeri

Il Capitalismo liberista è resiliente
In questi giorni ho trovato un po' di tempo per leggere qualcosa sul TTIP (transatlantic trade and investment partnership) grazie ad @internazionale ed a http://stop-ttip-italia.net
Nonostante sia positivo il fatto che ci sia chi  si impegna, studia e denuncia quello che sta accadendo, mi è sorta una considerazione un po' amara.
Spesso mi è capitato di far notare la capacità resiliente di chi lavora per i diritti e per l'ambiente: cambiano i contesti, le risorse, il quadro economico, ma la fiamma non si spegne mai. Come succede con le nicchie di biodiversità in ecologia.
La capacità di sopportare e superare stress forti è un buon indicatore.

Però vedendo quello che sta accadendo con il TTIP occorre ammettere che anche la monocoltura del pensiero liberista è molto resiliente.
L'idea di mettere i profitti alla guida del mondo non viene scalfita.

...
46 min fa
Terra Futura

Cari Amici,

già a febbraio si era data informazione che dopo dieci edizioni si chiudeva la bella avventura di Terra Futura: è la  conclusione di una fase particolarmente significativa di quel percorso nato all'indomani del primo Social Forum Europeo di Firenze e segnato passo passo da Terra Futura in questi dieci anni.

Terra Futura è stata un luogo di incontro tra cittadini, movimenti e associazioni, realtà del non profit,  imprese eticamente orientate, amministratori locali. Un progetto che intorno alle parole chiave “beni comuni”, “sostenibilità” e “alleanze” ha alimentato un dibattito fondamentale, che ben presto ha prestato temi e sollecitato questioni al mondo della politica e dell’economia..

...
23-07-2014 - Ultima modifica: 23-07-2014 15:32
Fabio Temporiti

Dopo l'alluvione di maggio 2014 la situazione in Bosnia Erzegovina e Serbia è ancora difficile, soprattutto nelle zone rurali, dove i maggiori danni sono stati subiti dai piccoli produttori locali.
Lungo il corso della Drina sono ancora evidenti i segni portati dall'incessante pioggia, dalla distruzione delle strade allo sradicamento delle coltivazioni (vedi pdf con foto allegato).
Anche i produttori di piccoli frutti associati alla Cooperativa Insieme di Bratunac, a pochi km dal memoriale che ricorda la strage di Srebrenica, sono stati duramente colpiti e la cooperativa si trova in difficoltà.

Per saperne di più sulla storia della Cooperativa Insieme clicca qui

(5) (1)
Utenti a cui piace questo contenuto:
28-07-2014 23:08
Julie B

Il 28 luglio di 100 anni fa scoppiava in Europa la prima guerra mondiale
Oggi è un giorno di lutto

Cento anni fa scoppiava in Europa la prima guerra mondiale: più di 10 milioni di morti e 20 milioni di feriti, mutilati, invalidi.

Dopo quella guerra ne sono venute altre centinaia provocando più di 200 milioni di morti, senza contare i cosiddetti "danni collaterali" (milioni e milioni di donne, uomini e bambini uccisi o dilaniati dalla fame e dalle malattie conseguenza delle stesse guerre) e l'immensa quantità di beni e risorse che sono stati distrutti e sottratti allo sviluppo dell'intera umanità.

Oggi ricordiamo tutte queste vittime. Quelle di cento anni fa, quelle di questi cento anni e quelle dei nostri giorni. A ciascuna di loro, diamo un volto, un nome e... un impegno di pace.

Ma la commemorazione delle vittime non basta.

...
Utenti a cui piace questo contenuto:
28-07-2014 23:10
Julie B ha aggiornato la sua azione equa e sostenibile:

28 luglio 1914 - 28 luglio 2014: cent'anni dalla Prima Guerra Mondiale. E a quando al Terza? Dipende da noi...

28-07-2014 23:08
Julie B

Il 28 luglio di 100 anni fa scoppiava in Europa la prima guerra mondiale
Oggi è un giorno di lutto

Cento anni fa scoppiava in Europa la prima guerra mondiale: più di 10 milioni di morti e 20 milioni di feriti, mutilati, invalidi.

Dopo quella guerra ne sono venute altre centinaia provocando più di 200 milioni di morti, senza contare i cosiddetti "danni collaterali" (milioni e milioni di donne, uomini e bambini uccisi o dilaniati dalla fame e dalle malattie conseguenza delle stesse guerre) e l'immensa quantità di beni e risorse che sono stati distrutti e sottratti allo sviluppo dell'intera umanità.

Oggi ricordiamo tutte queste vittime. Quelle di cento anni fa, quelle di questi cento anni e quelle dei nostri giorni. A ciascuna di loro, diamo un volto, un nome e... un impegno di pace.

Ma la commemorazione delle vittime non basta.

...
Utenti a cui piace questo contenuto:
27-07-2014 15:01
GIT Cremona

15 ANNI DI BANCA POPOLARE ETICA
Arci Festa di Cremona
10 agosto 2014

Domenica 10 agosto durante Arci Festa 2014, presso il Parco delle Colonie Padane a Cremona si terrà una giornata dedicata alla finanza etica, proposta da Arci Cremona in collaborazione con il GIT della provincia di Cremona.

E’ previsto un incontro con il Presidente Nazionale di Banca Etica, Ugo Biggeri, per riflettere sul percorso realizzato da Banca Etica, a 15 anni dalla fondazione dell’Istituto.

Banca Etica nasce nel 1999 per iniziativa di alcune organizzazioni del Terzo Settore (ACLI, ARCI, AGESCI tra le altre). E’ parte di un più ampio movimento mondiale che promuove iniziative per la lotta all’esclusione e alla povertà, per la tutela dell’ambiente e per una più equa distribuzione delle ricchezze e delle risorse del pianeta.

...
26-07-2014 12:38
Simone Grillo è entrato in relazione con Andrea Barachino

23-07-2014 - Ultima modifica: 23-07-2014 15:32
Fabio Temporiti

Dopo l'alluvione di maggio 2014 la situazione in Bosnia Erzegovina e Serbia è ancora difficile, soprattutto nelle zone rurali, dove i maggiori danni sono stati subiti dai piccoli produttori locali.
Lungo il corso della Drina sono ancora evidenti i segni portati dall'incessante pioggia, dalla distruzione delle strade allo sradicamento delle coltivazioni (vedi pdf con foto allegato).
Anche i produttori di piccoli frutti associati alla Cooperativa Insieme di Bratunac, a pochi km dal memoriale che ricorda la strage di Srebrenica, sono stati duramente colpiti e la cooperativa si trova in difficoltà.

Per saperne di più sulla storia della Cooperativa Insieme clicca qui

(5) (1)
Utenti a cui piace questo contenuto:
22-07-2014 - Ultima modifica: 22-07-2014 17:16
Fondazione culturale resp...

Il vantaggio competitivo dell’impresa responsabile
Ritorniamo sul tema del contrasto alle infiltrazioni criminali per la tutela del mercato e delle imprese sane per parlare di rating di Legalità, ne avevamo parlato nella scheda n.20 della serie Capire la Finanza, per introdurre importanti aggiornamenti per le imprese. 

Nel febbraio del 2013 la Fondazione Culturale Responsabilità Etica aveva dedicato il numero 20 delle schede Capire la Finanza al Rating di Legalità delle imprese, lo strumento individuato per  incentivare l'introduzione di principi etici nei comportamenti aziendali, valido per preservare le aziende sane dal rischio di infiltrazione delle organizzazioni criminali.

...
(1) (1) Link: Capire la Finanza
Utenti a cui piace questo contenuto:
19-07-2014 12:38
Paolo ZANIERI

Segnalo un video di don Ciotti sulla lotta alla corruzione, girato in occasione del semestre di presidenza italiana dell'Unione Europea.

http://www.riparteilfuturo.it/don-ciotti-la-lotta-alla-corruzione-in-cima-allagenda-del-semestre-europeo-a-guida-italiana/

Utenti a cui piace questo contenuto:
19-07-2014 12:38
Paolo ZANIERI

Segnalo un video di don Ciotti sulla lotta alla corruzione, girato in occasione del semestre di presidenza italiana dell'Unione Europea.

http://www.riparteilfuturo.it/don-ciotti-la-lotta-alla-corruzione-in-cima-allagenda-del-semestre-europeo-a-guida-italiana/

Utenti a cui piace questo contenuto:
19-07-2014 11:50
Oliver Haag

Di fronte alla tragica sequenza di delitti che si sono consumati in queste settimane in Palestina, non basta l’indignazione e la ferma condanna per i responsabili dell’assassinio dei tre giovani coloni israeliani così come di chi ha rapito e ucciso per ritorsione un ragazzo palestinese e di chi marcia inneggiando morte agli arabi. Noi, la comunità internazionale dobbiamo assumerci la responsabilità di una iniziativa per rimuovere la causa prima di questa spirale di odio e di violenza, che ha le sue profonde radici nella occupazione e colonizzazione israeliana dei territori palestinesi, in spregio a qualunque principio di legalità internazionale e di rispetto dei diritti umani.

...
Utenti a cui piace questo contenuto:
11-07-2014 15:35
emiliana renella è entrato in relazione con Maria Diana

GeoZoes

Javascript is required to view this map.
Evento : 15 anni di Banca Etica - Ugo Biggieri ad Arci Festa di Cremona
Arci Festa - Parco delle Colonie Padane
via del Sale
Cremona (CR), Italy
Evento : Una “Partita del Cuore” nel cuore del Ghana
Adutwam
Villaggio di Adutwam
Ghana
Evento : LA FISCALITÀ DEGLI ENTI NON PROFIT
Scuola del sociale - Provincia di Roma
via Cassia 472
ROMA Italy
Evento : CONTABILITÀ E BILANCIO DEGLI ENTI NON PROFIT
Scuola del sociale - Provincia di Roma
via Cassia 472
ROMA Italy

Eventi

«  

Luglio

  »
L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
Aggiungi al calendario

Prossimi eventi

Fondazione Culturale Responsabilità EticaFondazione Sistema Toscana